Descrizione immagine
Descrizione immagine

La Provincia si impegna a risolvere la questione dei lavoratori forestali 

Il Segretario Generale della Cisl IrpiniaSannio Mario Melchionna e il Segretario Generale Fai Cisl Campania Raffaele Tangredi esprimono soddisfazione per l’impegno assunto dall’Ente Provincia di risolvere la questione dei lavoratori forestali a tempo determinato. Le 19 unità saranno infatti impiegate in progetti che serviranno per la manutenzione straordinaria delle aree boschive e regolarmente retribuite attraverso la variazione di bilancio approvata in consiglio provinciale. In attesa di determinazioni della Regione Campania, che non ha ancora pubblicato la delibera, bisogna dare atto all’Amministrazione Provinciale di Avellino di aver assunto non solo l’impegno di risolvere il problema in tempi brevi, ma di aver soprattutto concretizzato attraverso la seduta di oggi quanto programmato in precedenza con le Organizzazioni sindacali, garantendo lavoro e salario ai lavoratori, ad oggi precari. La Regione Campania dimostra di dare seguito agli impegni assunti, ma è pur sempre un primo segnale positivo. Occorre fare tanto altro che, ad oggi non trova ancora soluzione. La Cisl rimane in attesa e soprattutto fiduciosa di costruire insieme a Politica ed Istituzioni un percorso comune che, dia al più presto risposte chiare e concrete. L’esempio di oggi, ad opera dell’Amministrazione Provinciale presieduta Gambacorta   ne è la chiara dimostrazione.

 

 

 

Avellino, 19    Ottobre 2015                    

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

 

 

Bookmark and Share