Descrizione immagine

Legge annuale di semplificazione 2016 

Manifattur@Campania:

Industria 4.0

 

 

E’ stata approvata in Consiglio Regionale la Legge annuale di semplificazione 2016 Manifattur@Campania:Industria 4.0. La legge promuove l’attrattività del territorio campano per favorire l’insediamento delle imprese manifatturiere ed artigiane e sostiene gli investimenti in ricerca, sviluppo e innovazione dei prodotti e dei processi produttivi. “Nell’ambito della Legge suindicata – dichiarano il Segretario Generale della Cisl IrpiniaSannio Mario Melchionna e Francesco Codella Segretario Generale Fit Cisl IrpiniaSannio- è stato presentato ed accolto un provvedimento in materia di Rifiuti che, elimina il termine perentorio dei 90 giorni indicato nella Legge regionale 14 art.40 del 2016 per la riorganizzazione del sistema integrato dei Rifiuti. Il termine è stato differito fino alla costituzione degli  organismi dell’ATO rifiuti. Una boccata di ossigeno per l’amministrazione provinciale e per i tanti lavoratori ( più di 600!!) in forza alla società provinciale che, gestisce questo importante servizio.  Comuni e Provincia avranno più tempo per organizzare l’Ato irpino che, ad oggi,  non è stato ancora costituito. Non dimentichiamo che occorre la pubblicazione delle linee guida regionali per l’applicazione della legge regionale e la convocazione dell’assemblea. Attendiamo fiduciosi la corretta applicazione della Legge, sottolineando l’importanza di garantire al contempo i livelli occupazionali, i servizi ai cittadini e il principio di ‘trasparenza’- concludono Melchionna e Codella-“.

 

Avellino, 19 Luglio 2016