Descrizione immagine

21.09.2017



Ferrero: la Fai Cisl IrpinianaSannio è soddisfatta per  il premio legato ad obiettivi raggiunto  per l’esercizio 2016/2017

La Fai Cisl IrpinianaSannio è soddisfatta per  il PLO (premio legato ad obiettivi) raggiunto  per l’esercizio 2016/2017, nell’incontro del 19 e 20 u.s.,  tra la Direzione Aziendale Ferrero, le organizzazioni sindacali nazionali  Fai-Cisl, Flai-Cgil-Uila-Uil, il coordinamento Ferrero delle RSU.

Hanno partecipato per la Federazione Territoriale il Segretario Fernando Vecchione,  Carmine De Vito RSU dello stabilimento Ferrero di Sant’Angelo dei Lombardi.

Con grande orgoglio  rileviamo che lo stabilimento di S’Angelo dei Lombardi è risultato essere il primo del Gruppo con € 2.083,28 lordi, rispetto all’importo massimo di € 2.150,00

Fernando Vecchione “questo  risultato è frutto della professionalità dei lavoratori e della buona concertazione tra l’azienda e il sindacato  a livello nazionale e aziendale. Nei due giorni di lavoro svolti a Cherasco (CH) , è emerso  che cresce dell’ 8,2%, sopra i 10 miliardi, il fatturato del Gruppo Ferrero rispetto all’anno precedente”

La Fai Cisl ringrazia la Famiglia Ferrero che continua ad investire in Italia, soprattutto al Sud, un ottimo risultato per il territorio Irpino, in un periodo di affanno del comparto agroalimentare.

 

 

 

Lì, 21/09/2017